NEINVER si conferma leader nelle certificazioni di sostenibilità

Milano, 7 novembre 2016 – NEINVER, azienda spagnola specializzata negli investimenti immobiliari e nello sviluppo e gestione di immobili e secondo operatore europeo nel settore degli outlet centre, ha rafforzato la propria leadership divenendo l'unico operatore in Europa a conseguire per tutti i propri centri la certificazione per l'efficienza energetica secondo la norma ISO 50001.  Allo stesso modo, oltre l'87% dei centri è certificato ISO 9001, ISO 14001, ISO 50001 e BREEAM In-Use, come si evince dai dati recentemente pubblicati nel Bilancio di sostenibilità dell'azienda.

Il documento evidenzia i principali risultati dello scorso anno in ambito economico, sociale e ambientale,nonché le sfide e gli obiettivi futuri. L'azienda rafforza così il proprio impegno alla disclosure delle performance agli stakeholder, sempre più attenti alla trasparenza e agli aspetti di gestione responsabile. La società lavora nei propri centri con oltre 1.000 marchi di fama internazionale, con un volume di vendite che nel 2015 è stato pari a più di 1,2 miliardi di euro.

Presente in otto paesi europei (Francia, Germania, Italia, Polonia, Portogallo, Spagna, Paesi Bassi e Repubblica Ceca), NEINVER è una realtà pioniera nello sviluppo di policy di sostenibilità, efficienza energetica e buona governance. Grazie, agli sforzi dell'azienda in questo ambito, nello scorso anno è stato possibile ottenere i seguenti risultati:

  • Riduzione del 7,1% dei consumi energetici grazie agli investimenti per l’efficientamento dell'illuminazione, nonché alle migliorie e al monitoraggio automatico nei centri in gestione.

 

  • Diminuzione del 36,3% dei gas serra grazie all'acquisto di energia verde per il 90,5% dei centri e riduzione dell'impronta di carbonio.
  • Calo del 7,45% dei consumi idrici per visitatore, grazie alle campagne di sensibilizzazione e agli investimenti in rubinetterie e sanitari efficienti.
  • Promozione della cultura del riciclo, con incrementi esponenziali delle percentuali per carta/ cartone e plastica, rispettivamente del 15,5% e del 34,04%.
  • Prima conquista da parte del Fondo IRUS, gestito da NEINVER, della valutazione Green Star del GRESB (Global Real Estate Sustainability Benchmark), anche in virtù di un miglioramento della performance pari al 4% nel 2015. Il maggior incremento del punteggio GRESB si è verificato per la voce "Certificazioni e monitoraggio del sistema di gestione ambientale", che è valso il voto massimo possibile: 100%.
  • Quadruplice certificazione per Nassica Getafe (ISO 9001, ISO 14001, ISO 50001 e OHSAS 18001).

 

  • Certificazione BREEAM New Construction con rating “Molto buono" per la fase di progettazione di Viladecans The Style Outlets. Voto "Eccellente" per BREEAM In-Use a Roppenheim The Style Outlets.

“Uno dei principali obiettivi di NEINVER è operare in modo responsabile ed efficiente, assicurando al contempo qualità e tutela ambientale, oltre a sicurezza e salute per dipendenti e clienti. Questo è un tratto caratteristico di NEINVER, che, anno dopo anno, è riuscita a raggiungere un livello elevato in materia di qualità, sicurezza e cura dell'ambiente. Siamo molto orgogliosi che questa performance sia garantita dalle più stringenti certificazioni internazionali - sia specifiche, sia esterne al settore - che posizionano l'azienda ai vertici della categoria da questo punto di vista”, ha concluso Carlos González, amministratore delegato di NEINVER.