NEINVER e Colony Logistics ampliano il portafoglio di beni immobiliari per la logistica

Madrid. 17 febbraio 2016. NEINVER - società spagnola specializzata nel settore dello sviluppo, degli investimenti, delle gestioni immobiliari e di fondi - e Colony Logistics - di proprietà di veicoli di investimento gestiti da collegate di Colony Capital, Inc., società immobiliare e di gestione degli investimenti a livello globale - hanno acquisito un nuovo portafoglio di immobili per la logistica tramite una joint venture. Il portafoglio di questa joint venture acquisisce 23 strutture logistiche e diversi centri per il cross-docking in varie aree della Spagna, per un totale di circa 151.500 m2.

Le strutture, cedute da Zaphir Logistics Properties per 87 milioni di euro, sono distribuite in 19 provincie spagnole. Metà degli immobili si trova a Madrid e Barcellona. L’operazione è stata finanziata da Banco Santander e Crédit Agricole.


  • All’inizio del 2015 le due società hanno costituito una joint venture per l’acquisto di immobili dedicati alla logistica con l’obiettivo di investire 200 milioni di euro di capitale
  • La joint venture amplia il proprio portafoglio immobiliare con 23 strutture, per un totale di 261.500 m2 e 37 immobili

Colony Logistics e NEINVER hanno costituito una joint venture agli inizi del 2015 allo scopo di acquistare immobili per la logistica, con l’obiettivo di investire 200 milioni di euro di capitale. Quest’ultima operazione acquisto incrementa il portafoglio della joint venture portandolo a 37 strutture, industriali o logistiche, per un totale di 261.500 m2 in varie parti della Penisola Iberica. Con questa operazione la partnership strategica si accredita come uno dei maggiori investitori della penisola nel settore logistico.

“Questa acquisizione, grazie alla nostra alleanza strategica con Colony Capital, ci colloca fra i maggiori investitori e co-investitori nel mercato industriale logistico spagnolo,”  afferma Carlos González, Direttore Generale di NEINVER  e aggiunge che “questa acquisizione, insieme alla recente operazione riguardante El Cañaveral a Madrid, riflette l’impegno di NEINVER nella rivitalizzazione del settore logistico, che rappresenta una parte importante delle origini della nostra società e che attualmente costituisce uno dei segmenti più promettenti del mercato immobiliare”.

 

Secondo Alain Chetrit, Direttore Generale di Colony Capital per la Spagna: “Questo investimento riafferma la nostra fiducia nella Spagna, nel suo fiorente settore logistico (come evidenziato dalla crescita nel cross-docking spagnolo) e nella nostra partnership di successo con uno dei principali protagonisti del settore, il Gruppo NEINVER”.

NEINVER, con oltre 45 anni di esperienza nel settore della logistica e industriale, gestirà gli immobili acquisiti tramite la joint venture. La società attualmente gestisce circa 350.000 m2 di superficie industriale e detiene altri 200.000 m2 nei distretti di Vicálvaro e El Cañaveral di Madrid per futuro sviluppo. Ad oggi NEINVER ha sviluppato più di 1,5 milioni di metri quadri di immobili industriali con una particolare specializzazione nei progetti chiavi in mano.